Il punteggio di Vienna (Rizzoli 1995, 2ª ed. Pendragon 2005)

Roberto Barbolini - Il punteggio di Vienna
1995 – Il punteggio di Vienna

In un linguaggio colto e raffinato, che non arretra di fronte al dialetto o ai toni colloquiali, Barbolini descrive il “punteggio di Vienna” – facendo il verso ad una famosa opera di Sklovskij (Il punteggio di Amburgo) – come una gara misteriosa e coinvolgente. Tra personaggi bizzarri, prelati, prostitute, streghe e sette segrete, e sopra tutti la figura oscena della Potta da Modena, statua dal seno prominente e dal sesso assieme vasto e devastato, questo libro ci trascina fino all’ultima pagina in un turbine di sorprese e di colpi di scena.

Condividimi